© 2017 – design: andrea basile studio

EVIDENTEMENTE FATTO A MANO • DESIGN

1.4.2006

 

Difficile oggi comprendere gli oggetti. Perduta la dimensione affettiva

che consentiva di attraversare una vita accompagnati dalle proprie cose.

Perduta la capacità di porre rapporti chiari tra l’esistenza fisica di un oggetto

e il suo valore. Per questi motivi le differenze vanno preservate e segnalate.

Un vaso non è più soltanto un vaso: è un vaso da raccontare. Nella sua genesi realizzativa. Ecco perché il pezzo progettato per la Biennale Internazionale
di Ceramica di Albisola, mentre si mostra ultimato, visualizza le mani che lo hanno realizzato e reca la scritta “Evidentemente fatto a mano”. Solo cosi un compratore non particolarmente accorto potra’ rendersi conto della peculiarita’ del lavoro

e del suo valore.

 

It is difficult today to understand the objects. Lost the affective dimension

that allowed to cross a life accompanied by its own things. Lost the ability

to make a clear relationships between the physical existence of an object

and its value. For these reasons the differences must be preserved and reported.

A vase is no longer just a vase: it's a vase to tell. In its realization genesis.

That's why the piece designed for the Albisola International Ceramic Biennial, when finished it displays the hands that made it and carries the text "Clearly handmade". Only in this way a naive buyer will be able to realize the peculiarity

of the work and its real value.

 

Data

2006

 

Vaso

Evidentemente fatto a mano, Biennale Internazionale della Ceramica di Albisola

 

Design

Marta Laudani e Marco Romanelli 

 

Esecuzione 

La nuova Fenice e Laboratorio Antonio Trezza (eseguito in due esemplari)

 

Bibliografia ed esposizioni

T. Casapietra, R. Costantino, Biennale Ceramica nell’arte contemporanea “Indisciplinata”, ed. Attese, p. 103 (catalogo mostra 08-07/10-09)

Beppe Finessi (a cura di), “Di vaso in fiore, Museo Poldi Pezzoli, Milano, 2011 (catalogo Corraini, p. 51)

R. Corraini (a cura di), Cambiare il mondo con un vaso di fiori, Corraini Editore, Mantova, 2010, p. 108

M. Bottini, “Ceramica alla riscossa”, Case da Abitare, ottobre 2006, p. 15

B. Finessi, “Indisciplinata: Biennale di Ceramica nell’Arte Contemporanea”, Abitare, 462, giugno 2006, pp. 3-7

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

ARCHIVE
Please reload